IL BILANCIO

Chiude con successo il Calatafimi Segesta Festival: alla kermesse 17mila presenze

di
calatafimi segesta festival bilancio, Trapani, Cultura
Una scena dello spettacolo Mostellaria

E' tempo di bilanci per il Calatafimi Segesta Festival che chiude i battenti con 17mila presenze con picchi di 1200 spettatori.

Più di cinquanta tra spettacoli, concerti ed eventi.

Quattordici prime nazionali, 4 albe, tre palcoscenici diversi.

Tanti gli spettacoli in scena, anche se fra i più gettonati c'è “E lucean le stelle”, con il coro dell’Orchestra Toscanini di Ribera e la voce di Salvo Piparo, sul palco per la notte di San Lorenzo.

Tante presenze anche per Mostellaria, con la regia di Nicasio Anzelmo, Odisseo, che ha visto protagonista Tullio Solenghi. E poi grandi classici, come Edipo Re e Medea.

“Il numero delle presenze – ha dichiarato il direttore artistico Nicasio Anzelmo – conferma la qualità delle scelte artistiche che il Festival ha proposto. I dati esprimono un successo ancora maggiore se si pensa che molti spettacoli hanno rischiato di non andare in scena a causa delle piogge del mese di agosto, oppure tenuto conto della ridotta presenza turistica nella provincia”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X