COMUNE

Spreco alimentare, il Consiglio di Marsala approva il progetto

di

La Campagna contro lo spreco alimentare, lanciata due anni fa, del giovane artista marsalese Vito Trapani, scomparso da due anni, è di fatto diventata realtà. Il Consiglio comunale, nella sua ultima seduta di agosto, ha approvato la delibera, proposta dall’amministrazione Di Girolamo e dal suo vice sindaco Agostino Licari.

In particolare ha approvato all’unanimità (19 voti favorevoli su 19 presenti in aula) la legge «Gadda» che avvia la campagna contro lo spreco alimentare anche a Marsala dove il fenomeno sembra avere raggiunto livelli decisamente preoccupanti. La decisione del Consiglio comunale dà, di fatto, il via alla lotta allo spreco alimentare, consentendo alle attività commerciali che producono e distribuiscono beni alimentari di ottenere una riduzione della tariffa Tari, a titolo di incentivo per premiare ciò che in realtà viene svolto con generosità e costanza da anni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X