In giro su una vecchia 500: il chitarrista dei Dire Straits Phil Palmer in vacanza a Tre Fontane

di

Un giro al volante di una vecchia Fiat 500 restaurata e poi – in esclusiva per alcuni amici siciliani – la spettacolare interpretazione di “Sultans of swing”, il famoso brano dei Dire Straits, il gruppo rock britannico fondato nel 1977 da Mark Knopfler, con il quale lui ha suonato nel tour mondiale durato poco più di un anno, dal 23 agosto 1991 al 9 ottobre 1992.

È tornato in Sicilia per le vacanze nella località di Tre Fontane, nel Trapanese, il chitarrista Phil Palmer, tra i più noti turnisti internazionali. Palmer e la moglie Numa sono stati ospiti della Pro Loco “Costa di Cusa”.

Per Phil, lasciata a riposo la chitarra, questi giorni sono stati davvero di vacanza, pronto a percorrere il lungomare di Tre Fontane al volante di una vecchia Fiat 500 («è bellissimo»), a godersi i templi di Selinunte e il mare di Tre Fontane.

Lunghissimo il suo curriculum. Dal 1980 ha collaborato con Bob Dylan, Frank Zappa, Dire Straits, Pete Townshend, Joan Armatrading, Eric Clapton, Roger Daltrey, Elton John, Tina Turner, Wishbone Ash, Pet Shop Boys, Tears for Fears, George Michael, Bryan Adams, Robbie Williams, Melanie C.Nel 1991 ha partecipato alla registrazione dell'album “On Every Street” dei Dire Straits. Nel 1997 ha firmato, insieme a Marco Forni, la colonna sonora del film “Tre uomini e una gamba”, di Aldo, Giovanni e Giacomo. Ha suonato al fianco di Renato Zero, Lucio Dalla ed Eros Ramazzotti. Ha anche collaborato ad altre produzioni con il chitarrista scozzese Mark Knopfler, fondatore del celebre gruppo rock britannico.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X