La mazarese Desirée Di Gregorio tra le prefinaliste di Miss Italia

di

Un’altra ragazza della provincia di Trapani approda alle prefinali nazionali di Miss Italia dopo il successo dell’alcamese Marianna Taormina. Si tratta di Desirée Di Gregorio, 19 anni il 26 agosto, di Mazara del Vallo, che è stata eletta “Miss Eleganza Sicilia Est” nella finale regionale di Città Giardino.

Desirée è alta 173 cm e abita con la famiglia in provincia di Pordenone, dove i genitori si sono trasferiti per lavoro. Quest'anno si è diplomata al Liceo delle Scienze Umane e da ottobre frequenterà la facoltà di Matematica all'Università di Padova. È una ragazza sportiva, energica e sempre positiva.

Si definisce “solare, testarda e intraprendente: la mia determinazione, infatti, mi ha portata a non abbandonare il sogno di Miss Italia. Nonostante lo scorso anno mi sia dovuta fermare a metà del percorso a causa di un nuovo regolamento che non mi permetteva di accedere al concorso a causa dell'età. Avrei potuto partecipare anche per il Friuli, mia regione di adozione e che adoro, ma in cuor mio sono siciliana, infatti trascorro sempre tutta l'estate e le feste natalizie a Mazara Del Vallo, e sono onorata di rappresentare la mia Sicilia a Jesolo”.

Il suo sogno nel cassetto è lavorare nel mondo dello spettacolo e intraprendere un giorno la strada per diventare un'attrice come Miriam Leone, la sua preferita. Fa parte di un gruppo scout da molti anni. Nel tempo libero è una fotomodella e adora gli spaghetti alla marinara con il gambero rosso di Mazara.

“Il percorso con Miss Italia per me ha rappresentato un sogno avverato - spiega Desirée - e per questo ringrazio i miei nonni che dall'alto mi avranno sicuramente aiutata e tutta la mia famiglia che mi ha sostenuta e supportata. Adesso sono pronta e determinata per farmi conoscere a Jesolo, sperando di poter giungere alla finale. Miss Italia è per me una grande famiglia e sono felice di aver conosciuto persone meravigliose che mi porterò sempre nel cuore, comunque vada”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X