URBAN STREET ART

Erice diventa laboratorio creativo, opere d'arte dipinte nel centro storico

di
arte erice, Trapani, Cultura
Arianna Maggio sulla scalinata di Venere

Scalinate che diventano autentiche opere d’arte ed istallazioni realizzate nelle stradine e negli angoli più suggestivi del borgo medievale. Il tutto con il filo conduttore del mito di Venere che accompagna i visitatori in un viaggio all’insegna della bellezza. Erice è diventata così una grande laboratorio creativo, con dieci artisti che hanno dipinto le loro opere in diversi punti del centro storico ericino, regalando un bellissimo colpo d’occhio. A partire dalla scalinata dell’ingresso del giardino del Balio, dove ha preso forma l’immagine di una donna che rappresenta la dea dell’amore, dando il benvenuto alll’Urban Street Art Erice, iniziativa, con la direzione artistica dell’architetto Arianna Maggio, inserita nell’ambito del programma “Ericestate” promosso dal Comune di Erice e dalla Fondazione Erice Arte.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X