IL RECUPERO

Trapani, il motore della vecchia funivia finisce al museo

di

Il motore otto cilindri del vecchio impianto della funivia che ha collegato Trapani con Erice per circa 25 anni prima di essere sostituita dall’attuale cabinovia, sarà recuperato, restaurato e musealizzato a cura dell’Università di Palermo ed in particolare del Centro Servizi Sistema Museale di Ateneo.

Il Comune di Erice ha accolto infatti, la relativa proposta avanzata dall’Università lo scorso 4 luglio e ha deciso si concedere in comodato d’uso gratuito il motore da restaurare. La notizia completa sul Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X