Sapori locali, natura e musica: bilancio positivo, oltre 3 mila presenze per “Bagli, olio e mare”

Sapori locali, natura e musica sono stati gli elementi dell’ottava edizione di “Bagli, olio e mare”, nella Baia Santa Margherita, a San Vito lo Capo.

Un’edizione che ha registrato un incremento del 20 per cento rispetto alle passate edizioni, con oltre tremila presenze.

Soddisfatto anche il sindaco di San Vito lo Capo, Giuseppe Peraino e l'assessore all'Ambiente Francesca De Luca. Gli chef Nino Grammatico e Leonardo Loria hanno dato vita ad un vero e proprio rito alimentare, al centro del quale c’erano i prodotti, la tradizione, la genuinità.

Sono stati molto apprezzati anche gli eventi serali con cover dei migliori musicisti italiani e stranieri, ma anche inediti, jazz, swing, blues e musica tradizionale, con originali sonorità, per concludersi con la magia della danza.

La manifestazione è stata organizzata dal Comune di San Vito lo Capo in collaborazione con l’Associazione Turistica Culturale “Castelluzzo” e Slow Food Trapani.

Nel video le interviste al sindaco e all'assessore all'ambiente.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X