DAL 19 AGOSTO

Musica, teatro e poesia insieme: al via il Festival della Luce a Selinunte

di

Al via, a partire dal 19 agosto, la seconda edizione del Festival della Luce a Selinunte dove musica, teatro e poesia camminano di pari passo.

Grazie alla spinta del direttore del Parco, Enrico Caruso, e alla direzione di Giacomo Bonagiuso, il Festival è considerato uno dei punti di forza del cartellone.

“Un modo per restituire Selinunte al mondo in una plurima chiave di rappresentazione tra presente, passato e futuro”, dice Enrico Caruso.

Si parte domenica 19 agosto alle 5.30 al tempio di Hera con Napordu di Ezio Noto.

Alle 18 invece di domenica 26 agosto al Santuario di Demetra va in scena Mobbidicchi di Giacomo Bonagiuso.

Si tratta di un testo che affonda la penna nel male profondo, nei mostri, nei fantasmi delle anime umane e disumane.

Il 2 settembre invece alle 19 al Tempio di Dioniso tocca a Saga e cialome di Mario Modestini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X