CALCIO

Il Trapani prende posizione: "Tutto ok con la Covisoc, iscrizione alla Serie C non a rischio"

di

L'iscrizione del Trapani Calcio al prossimo campionato di Serie C non è a rischio. Con un comunicato stampa la società granata mette così a tacere le voci che stavano sempre più prendendo piede negli ultimi giorni e che insinuavano dei dubbi sulla presenza del club al prossimo campionato.

Il Trapani dunque precisa che la società "non ha mai avuto alcun genere di contestazione e/o rilievo da parte né da parte della Covisoc né della Commissione Criteri infrastrutturali e sportivi".

"La Covisoc - continua il comunicato - nelle riunioni del 10 e 11 luglio scorso, ha riscontrato da parte del Trapani Calcio il rispetto dei criteri legali ed economico finanziari previsti per l’ottenimento della Licenza Nazionale ai fini dell’ammissione al campionato di serie C 2018/19".

Il Trapani Calcio non ha dovuto presentare alcun ricorso, poiché ha rispettato tutti i criteri previsti ai fini dell'ammissione al campionato. Inoltre la società minaccia di adire le vie legali per tutelare la propria immagine "poiché le errate comunicazioni hanno cagionato danni in un momento in cui è stata annunciata la volontà di cessione da parte dell’attuale proprietà, allontanando potenziali acquirenti a causa di notizie prive di fondamento".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X