IL CASO

Mazara, niente lavori antisismici nelle scuole

di

Il comune di Mazara non figura nella graduatoria provvisoria delle istanze ammesse ai finanziamenti regionali per l’esecuzione delle indagini diagnostiche ed effettuazione delle verifiche tecniche, finalizzate alla valutazione del rischio sismico degli edifici scolastici. «Ennesimo caso di inerzia nella gestione della nostra città da parte dell’Amministrazione Comunale – bolla in una nota il Centro Studi “la Città” presieduto dall’avvocato Irene Vassallo - un Comune che sembra aver smarrito anche la capacità di garantire un presidio essenziale come quello della sicurezza nelle scuole».

Con decreto del 19 giugno scorso, l’Assessorato dell’Istruzione e della Formazione Professionale – Regione Sicilia – ha pubblicato la graduatoria provvisoria delle istanze ammesse ai finanziamenti Regionali. Nell’allegato A del decreto sono indicate tutte le istanze ammesse in via provvisoria, mentre nell’allegato B le istanze non ammesse con le relative motivazioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X