QUESTURA

Incidenti dopo la partita con il Cosenza, daspo per due tifosi del Trapani

di

Le intemperanze scoppiate dopo la partita di calcio dello scorso 23 maggio «Trapani-Cosenza» tra tifosi e polizia, ha prodotto i primi effetti. Sono stati emessi infatti dal questore di Trapani, Maurizio Agricola, due provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive il cosiddetto Daspo sportivo. I provvedimenti riguardano: Salvatore Davide Cascio 30 anni e un 15enne G.A., entrambi supporters del Trapani. I due, lo scorso 23 maggio, in occasione della partita di calcio valevole per il Campionato di Serie C – girone C - «Trapani-Cosenza», si erano resi responsabili di un nutrito lancio di pietre nei confronti delle forze dell’ordine e di resistenza e lesioni nei confronti di pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X