SENTENZA

Marsala, assolto il consigliere Cimiotta: era accusato di voto di scambio

di
consigliere marsala assolto, Trapani, Cronaca
Stefano Pellegrino e Vito Cimiotta

L’avvocato Vito Cimiotta, 34 anni consigliere comunale di Marsala è stato assolto con formula piena dall’accusa di voto di scambio, reato per il quale era imputato innanzi il Tribunale di Marsala, giudice monocratico Lorenzo Chiaramonte.

La sentenza è stata emessa ieri mattina. Avvocato penalista, Vito Cimiotta era stato eletto per la prima volta in Consiglio comunale nel 2015 con la liste del Pd a sostegno del candidato sindaco Alberto Di Girolamo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X