COMUNE

Strisce blu ad Alcamo, tariffe raddoppiate per i cittadini

di

Diventano operative le nuove tariffe ad Alcamo per la sosta dei veicoli dei residenti, che prevedono un sensibile aumento (più del doppio, rispetto alle precedenti disposizioni) dell’importo annuale da pagare. In attuazione della delibera della giunta del sindaco Domenico Surdi del mese scorso, ieri è stata emanata un’ordinanza, da parte della direzione Sviluppo economico e territoriale del Comune, che stabilisce l’abbonamento annuale di 72 euro «per i residenti per un solo veicolo per ogni nucleo familiare ed esclusivamente per l’area e la zona limitrofa alla residenza».

Vi è riportato che tra gli aventi diritto sono compresi «i residenti nelle traverse che intersecano le vie dove è istituita la sosta a pagamento, i cui immobili si affacciano sulle aree interessate» e che sono compresi inoltre «i residenti dove le abitazioni ricadono all’interno della Città murata». Nell’ordinanza si citano anche le tariffe speciali per tutti gli utenti con abbonamenti valevoli su tutte le aree: 10 euro l’abbonamento settimanale, 35 euro l’abbonamento mensile, 30 euro mensili per le strutture ricettive per ogni posto auto riservato nelle immediate vicinanze, per un massimo di 6 posti per tutte le aree.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X