LIBERO CONSORZIO

Servizi per i disabili in provincia di Trapani, trovati i fondi

di

Il Libero Consorzio Comunale di Trapani  ha predisposto il nuovo bando per il servizio di assistenza scolastica per gli alunni sordi, ciechi e con gravi disabilità psicofisiche, frequentanti gli istituti scolastici di competenza provinciale per il periodo settembre-dicembre 2018 ed eventuale rinnovo per l’anno scolastico 2018-2019. Le somme disponibili per assicurarlo superano il milione di euro. Il servizio prevede la presenza di assistenti alla comunicazione, assistenti alla autonomia scolastica che assista gli alunni ipovedenti e alunni con altri disagi.

Si tratta dunque di un importante servizio che consente agli alunni di frequentare con profitto l’istruzione superiore mettendo l’alunno sordo o cieco in condizione di avere il necessario ausilio. Il bando prevede l’impiego di 164 operatori addetti al servizio di cui 3 coordinatori per quello alla comunicazione e 5 operatori all’assistenza. Negli ultimi anni il servizio è stato assicurato dalla Cooperativa «Azione Sociale» di Caccamo che si è aggiudicato il relativo appalto e che, a chiusura dello scorso anno scolastico ha voluto organizzare una giornata speciale per i 162 alunni fruitori del servizio che, accompagnati dai rispettivi assistenti all’autonomia e alla comunicazione, hanno partecipato, infatti, di una visita guidata presso le storiche Cantine Pellegrino di Marsala.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X