VIABILITÀ

Viadotto pericolante sull'ex statale 113 ad Alcamo, tratto di strada chiuso per i lavori

di

È nuovo allarme ad Alcamo per il viadotto di contrada Bigurdo-Cento Piazze. Alcuni automobilisti di passaggio sulla ex strada statale 113 si sono accorti del deterioramento di alcuni giunti del viadotto e hanno avvisato i vigili del fuoco, che hanno accertato l'effettivo pericolo. Anche il Comune di Alcamo è stato allertato.

I tecnici del Comune assieme alla polizia municipale, hanno verificato l'evidente distacco di calcestruzzo attorno al giunto. Sono partiti, immediatamente, i lavori. Per mettere in sicurezza la zona il Comune ha deciso di chiudere il tratto stradale.

L’assessore ai servizi manutentivi del Comune di Alcamo, Vittorio Ferro ha sottolineato: "È stato verificato il necessario ed improrogabile intervento di messa in sicurezza e ripristino dell’area e si è proceduto in via d'urgenza ad affidare i lavori ad un'impresa specializzata nel settore. L'impresa - continua Ferro - è già a lavoro per cercare di rendere transitabile la strada entro la fine della settimana".

Lo scorso dicembre il Comune di Alcamo doveva intervenire per il rischio crollo delle fornaci romane. L’allarme era stato lanciato in consiglio comunale. L’amministrazione fu informata già dall'ottobre scorso con una lettera dell’Archeoclub con cui il municipio ebbe una convenzione per la gestione dell’area archeologica di contrada Foggia.

Risale infatti proprio all'ottobre scorso la pioggia torrenziale che inondò il sito archeologico al punto che fu segnalato più di un metro di fango.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X