CAPITANERIA

Vendita abusiva di ricci di mare a Trapani, multa di 4 mila euro

di
vendita abusiva ricci trapani, Trapani, Cronaca
Foto d'archivio

Doppio blitz di Capitaneria di porto e vigili urbani per contrastare la vendita abusiva del pesce. I militari della Capitaneria sono intervenuti in via Virgilio dove un commerciante abusivo aveva messo in vendita 70 ricci di mare direttamente su strada, esposti su di un tavolo di plastica. All'uomo è stata elevata una multa di 4 mila euro per la violazione della normativa sulla commercializzazione del prodotto della pesca non professionale, oltretutto durante il divieto di cattura del riccio di mare, che va dal 1° maggio al 30 giugno. I ricci sequestrati, considerato che erano ancora vivi, sono stati rigettati in mare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X