Droga nascosta sotto terra a Mazara, trovati 32 chili di hashish e 56 mila euro: un arresto

Sono stati trovati sotterrati in un terreno 32 chili di hashish e più di 56 mila euro in banconote di vario taglio a Mazara del Vallo. La droga immessa sul mercato, al dettaglio, avrebbe fruttato oltre 300 mila euro.

I carabinieri grazie al fiuto del pastore tedesco Derby hanno individuato l’esatto punto deve era stata sotterrata la droga. È stato arrestato Domenico Cardinale, 41 anni, proprietario del fondo agricolo proprio vicino la sua casa. I carabinieri  hanno portato il quarantunenne nel carcere di San Giuliano di Trapani.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X