SERIE C

Trapani, la rabbia del ds Polenta: "Una prestazione inqualificabile"

di
serie c, trapani calcio, Adriano Polenta, Trapani, Qui Trapani
Il ds del Trapani Adriano Polenta

«Quando la squadra tornerà ad allenarsi, dovrà rendere conto della prestazione che ha offerto nel primo tempo». Aria di tempesta nel Trapani, alla luce delle dichiarazioni del direttore sportivo Adriano Polenta, per il quale «è inaccettabile» l’atteggiamento che la squadra granata ha avuto nella prima frazione dell’incontro che, allo stadio «San Vito-Merulla», la opponeva, nell’ultima partita della stagione regolare, al Cosenza, confermatosi sua «bestia nera».

Dopo avere espugnato per 2-1, il Provinciale, nell’ultima di andata (sola squadra ad incassare tutti e tre i punti in casa del Trapani in tutta la stagione), infatti, i «lupi» si sono ripetuti nella propria «tana»: un 4-2 perentorio che, tuttavia, nella ripresa, una doppietta di Mirko Drudi (sul passivo di 3-0) sembrava potesse incrinare.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X