BASKET

Lighthouse Trapani battuta ed eliminata, Treviso passa ai quarti

di
basket, Lighthouse trapani, Trapani, Sport
Daniele Parente, coach della Lighthouse Trapani

Finisce in gara 4 il sogno play off della Lighthouse Trapani: al PalaConad la squadra di Parente viene battuta 99-78 dalla De' Longhi Treviso che chiude così la serie per 3-1 e accede ai quarti di finale. Risultato mai veramente in discussione, con la squadra di Pillastrini perfetta nella terza frazione (34 punti realizzati).

Pochi rimpianti per Trapani, eliminata da una squadra più forte e comunque in grado di mettere i veneti in difficoltà: "Oggi si è vista la differenza fra una squadra costruita per vincere il campionato ed un’altra che ha un roster più corto - ha commentato coach Parente a fine gara - noi abbiamo giocato 3 partite a ritmi altissimi ed oggi abbiamo pagato la loro aggressività ed il loro maggiore atletismo. A questo Treviso, stasera, ha sommato percentuali al tiro altissime. Treviso è la squadra più forte in assoluto ed oggi lo ha dimostrato. Noi non siamo abituati a giocare 4 partite in una settimana"

Una partenza sprint quella di Treviso che piazza subito un parziale di 5-0  grazie alla tripla di Sabatini e al canestro di Brown. Trapani prova a reagire ma con un parziale di 9-0 gli ospiti portano il punteggio sul 29-18. Nel finale due liberi di Bossi e un canestro di Swann fissano il punteggio sul 30-20 con cui termina la prima frazione.

La musica non cambia nel secondo quarto con Trapani che prova ad accorciare le distanze e Treviso che controlla fino  al 51-38 con cui si conclude la frazione. A decidere definitivamente le sorti della partita però è il terzo quarto, con i 34 punti dei trevigiani (otto su otto da 3) che mettono fuori gioco i padroni di casa. L'ultima frazione di gioco serve solo per le statistiche: finisce 99-78 e per la Lighthouse la stagione finisce qui.

TABELLINO

Lighthouse Trapani - De Longhi Treviso 78-99

Parziali: (20-32; 38-51; 58-85; 78-99)

Lighthouse Trapani: Perry 6 (2/3, 0/2), Jefferson 10 (1/3, 2/3), Renzi 21 (6/11), Viglianisi 8 (0/1; 2/2), Fontana, Bossi 13 (1/3; 2/3), Testa 2, Ganeto 14 (6/7, 0/2), Simic, Guaiana 2 (1/1), Mollura 2 (1/4). Allenatore: Daniele Parente. Assistenti: Gregor Fucka e Fabrizio Canella.

De Longhi Treviso: Brown 19 (8/14), Lombardi 14 (2/4; 2/3), Negri 12 (4/4 da 3), Nikolic, Imbrò 7 (1/2; 1/3), Antonutti 11 (4/7; 1/2), Musso 3 (1/1 da 3), Swann 16 (2/4; 4/7), Bruttini 2 (0/1), De Zardo 2 (1/1), Sabatini 13 (1/2; 3/4), Rota. Allenatore: Stefano Pillastrini. Assistenti: Francesco Tabellini e Gabriele Galigani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X