BASKET

Per la Lighthouse Trapani è il giorno della verità, battere Treviso per sognare ancora

di
basket, Lighthouse trapani, Trapani, Sport
Jesse Perry

Bisognava battere Treviso e portarla a gara quattro nella serie dei play off di A2. Così doveva essere e così è stato. La Pallacanestro Lighthouse Trapani, memore del secco 3 a 0 dello scorso anno,sempre con i veneti, allunga quindi il suo percorso nei play off e stasera alle ore 21 al PalaConad torna ad affrontare il quintetto di Stefano Pillastrini provando a vincere per giocarsi tutto giovedì 10 maggio in terra trevigiana.

Soddisfatto a fine gara coach Daniele Parente. «Abbiamo sempre condotto, per quaranta minuti. Più avanti si va più per noi diventa difficile ma i ragazzi sono stati bravissimi a vincere e a portarci a gara quattro». Poi il coach granata sgombra il campo da entusiasmi, pur non abbassando la tensione tra i suoi chiamati a dare sempre il massimo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X