DISAGI

Marsala, ancora due guasti alla rete: la città rimanesenza acqua

di

Una autentica «persecuzione» per i marsalesi in fatto di approvvigionamento idrico: dopo il ponte del 1° Maggio che ha visto la città «a secco» per ben quattro giorni per i guasti alla condotta idrica di via Tunisi e via Bue Morto, analoga cosa anche per questo ultimo fine settimana.

Da ieri sera un altro doppio guasto alla condotta principale che porta l’acqua dai pozzi di Sinubio alle centrali di accumulo di Cardilla e di piazza Caprera, ha nuovamente lasciato «a secco» la città.

Il primo guasto attorno alle 21 in contra Bue Morto, all’incrocio della strada che porta al «Principino», una delle arterie interne più trafficate del versante sud, e l’altra sulla statale 115 per Mazara in contrada Berbaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X