APPALTO

Marsala, via libera ai lavori per la realizzazione delle fognature

di

Dopo oltre tre anni di attesa si sblocca la complessa vicenda relativa alla realizzazione della nuova rete fognante del versante sud e dei lidi. È stato infatti definitivamente revocato l’appalto, assegnato nel dicembre del 2015 alla ditta palermitana «Tecnogroup», ed ora revocata, a seguito della sentenza del Tar del 6 aprile scorso, che ha rigettato il ricorso presentato dall'impresa palermitana.

Sulla base della sentenza del Tar il Comune di Marsala ha così proceduto all’aggiudicazione dei lavori al Consorzio Stabile «Impregemi» di Mussomeli a cui è stata aggiudicata la gara esperita dall’Urega di Trapani il 2 dicembre del 2015 che si era classificata seconda, dietro appunto alla «Tecnogroup» di Palermo che aveva offerto un ribasso del 53,51 per cento sul prezzo a base d’asta di 6.465.345 euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X