TRIBUTI

Tassa sui rifiuti, il Comune di Trapani dice stop agli evasori: via ai controlli

Il Comune di Trapani "dichiara guerra" agli evasori della Tari, la tassa sui rifiuti. Sono stati emessi 744  avvisi per recuperare oltre 300 mila euro di crediti, relativi alle tasse non pagate nel periodo fra il 2011 ed il 2016. Ne dà notizia il Giornale di Sicilia di oggi nell'edizione di Trapani.

Per recuperare questi soldi e stanare i "furbetti", il Servizio Tributi ha utilizzato anche i dati e gli elementi direttamente desumibili dalle dichiarazioni, anche sulla base della consultazione delle banche dati catastali telematiche relative all’entità delle rendite attribuite dal catasto, provvedendo anche a correggere gli errori materiali e di calcolo.

Altri dettagli sul Giornale di Sicilia di oggi - edizione di Trapani.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X