AMBIENTE

Liquami sul lungomare a Trapani

di

Sversamento di liquami al lungomare Dante Alighieri, all’altezza del pennello che sbocca a pochi metri dalla spiaggia della Litoranea, tra l’ormai ex hotel Cavallino Bianco ed il quartiere Cappuccinelli.

Nella notte tra venerdì e sabato, infatti, i liquami si sono riversati in quel tratto di mare, con i cattivi odori che hanno invaso parte della Litoranea trapanese, così come evidenziato dal senatore dei Cinquestelle Vincenzo Maurizio Santangelo. Tanto che il parlamentare ha anche presentato una denuncia ai carabinieri proprio per lo sversamento in mare delle acque nere dal pennello della Litoranea e che dovrebbe essere collegato alle pompe di sollevamento dell'impianto di via Tunisi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X