NUCLEO OPERATIVO

Litiga con i genitori e aggredisce i carabinieri, un arresto ad Alcamo

di

Un uomo di 22 anni residente ad Alcamo, Piero Renda, già noto alle Forze dell’Ordine per essere sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, è stato arrestato nella serata del 25 aprile scorso dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Alcamo.

Secondo quanto ricostruito dai i militari Renda, completamente fuori di sè, non solo inveiva contro i genitori e danneggiava la casa, ma li minacciava anche di morte. Portato in ospedale visto il suo stato di alterazione,  arrivati al pronto soccorso, ancora in preda all’ira, dava nuovamente in escandescenza danneggiando le porte della sala d’aspetto del presidio sanitario e - scagliandosi contro i carabinieri - ne colpiva uno con una violenta testata al volto, causandogli lesioni tali da costringere il militare a ricorrere alle cure dei sanitari. L'uomo è così stato arrestato in attesa della direttissima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X