VIA MAZARA

La festa finisce in tragedia, incidente in moto: grave 17enne di Marsala

di

PALERMO. Un diciassettenne marsalese A.O. è ricoverato in prognosi riservata al Trauma center dell’ospedale Villa Sofia di Palermo. I medici lo stanno tenendo sotto stretta osservazione per un grave trauma cranico.

L’incidente è accaduto ieri sera a Marsala in via Mazara Vecchia. Secondo una prima ricostruzione due giovani erano a bordo di una Piaggio Vespa 50 che sarebbe stata urtata da una Lancia Y condotta da una donna.

Probabilmente i due ragazzi stavano tornando da una scampagnata per la festa del 25 aprile. Sono arrivate le ambulanze del 118 e i vigili urbani.  La donna alla guida della vettura si è fermata e ha chiamato i soccorsi. Entrambi  è ragazzi sono stati portati in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino di Marsala. I medici hanno riscontrato un quadro clinico preoccupante per il ragazzo che è stato trasportato all’ospedale villa Sofia di Palermo. Anche la ragazza resta ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Marsala.

L’incidente è stato segnalato dalla polizia di stato che ha allertato gli agenti della polizia municipale di Marsala. Gli uomini della squadra infortunistica hanno effettuato per i rilievi di rito per cercare di capire l’esatta dinamica dell’incidente.

Secondo una prima ricostruzione l’auto e lo scooter procedevano nella stessa nella stessa direzione di marcia. L’auto avrebbe tamponato la Vespa, su cui viaggiavano i due ragazzi, che la precedeva. Entrambi i mezzi sono stati posti sotto sequestro cautelativa e a disposizione dell’autorità competente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X