GDS IN EDICOLA

Frazioni in "fuga" da Trapani, tra un mese il referendum

TRAPANI. Manca poco più di un mese al referendum indetto per le frazioni a sud di Trapani che vogliono staccarsi e costituire un nuovo Comune, quello di Misiliscemi, che racchiuderebbe i centri di Fontanasalsa, Guarrato, Rilievo, Locogrande Marausa, Salinagrande, Palma e Pietretagliate: circa 8.500 abitanti.

Come riporta il Giornale di Sicilia, la volontà di «fuga» è dovuta al fatto che le otto frazioni si sentono abbandonate. Il voto è in programma il 27 maggio, sarà necessario superare il quorum del 50% più uno dei votanti nei due ambiti territoriali creati dal decreto dell'assessore Bernardette Grasso.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X