COMUNE

Rifiuti abbandonati a Marsala, attivate 20 telecamere per i controlli

di

MARSALA. Attivate le venti nuove telecamere a circuito chiuso per la nuova campagna di lotta all’abbandono rifiuti in discariche «a cielo aperto» e sui marciapiedi delle strade del centro urbano e della immediata periferia. Ad installarle la ditta «Copy System Casch»di Leonarda Paladino & C di Marsala, aggiudicataria della gara d’appalto con un ribasso del 13,6543 per cento sul prezzo a base d’asta di 45 mila euro oltre IVA e quindi per un importo complessivo di 43.855,57. Le nuove 20 telecamere vanno ad aggiungersi alle 30 già attive su tutto il territorio comunale che hanno permesso di ridurre per buona parte l’abbandono dei rifiuti e continuare su questa strada.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X