CARABINIERI

Spacciava hashish e cocaina mentre era ai domiciliari, arrestato a Trapani

di

TRAPANI. Ha continuato a spacciare nonostante fosse agli arresti domiciliari. E’ accaduto in via Argenteria Trapani a casa di Gianluca Dardo, di 23 anni. I carabinieri lo hanno arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

I militari del Norm della compagnia carabinieri di Trapani, hanno tenuto sottocchio Dardo che aveva precedenti in materia di sostanze stupefacenti ed era sottoposto agli arresti domiciliari.

I carabinieri con l’ausilio  di un cane antidroga del nucleo cinofili di Palermo hanno fatto irruzione a casa del ragazzo e hanno effettuato una perquisizione. Il cane ha fiutato l’odore dello stupefacente che era stato nascosto in uno dei mobili della cucina. Sono stati trovati, così, 32 grammi di hashish, cinque grammi di cocaina oltre ad un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento della droga.

Gianluca Dardo è stato portato in caserma per le formalità di rito ed  è stato dichiarato in arresto dai militari. È stato poi portato nella casa circondariale “San Giuliano” di Trapani a disposizione dell’ autorità giudiziaria in attesa della fissazione dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X