San Vito, rocciatore colpito da una pietra durante un'arrampicata: le immagini del salvataggio

SAN VITO LO CAPO. Sospetto trauma cranico e tanta paura per uno scalatore francese di 52 anni. Questa mattina, l'uomo, in compagnia di un amico, aveva deciso di arrampicarsi sulle pareti di Macari a San Vito Lo Capo.

Intorno alle 10 l'incidente: una pietra, staccatasi dalla parete rocciosa, ha colpito il climber che è rimasto ferito. Il compagno ha subito allertato i soccorsi che non hanno tardato ad arrivare.

Il Corpo Nazionale del soccorso alpino e speleologico, e l'aeronautica militare di Trapani Birgi si sono messi subito in azione e hanno raggiunto il malcapitato. Sul posto è arrivato un elicottero dell'82° centro Sar di Trapani Birgi sul quale è stato imbarcato un elisoccorritore del Cnsas, mentre da terra operavano altre due squadre a piedi. I soccorritori sono riusciti a calarsi sul luogo, irraggiungibile da mezzi su strada, e dopo aver imbracato il ferito lo hanno trasportato all'ospedale civico di Palermo dove al momento è sotto osservazione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X