SANITA'

Scatta il trasferimento di 18 infermieri dall'ospedale di Marsala a quello di Mazara

di

MARSALA. Scatta il trasferimento di 18 infermieri dall’ospedale di Marsala a quello di Mazara. Ha manifestato la propria soddisfazione, per il provvedimento adottato dall’Asp di Trapani, il segretario territoriale del sindacato Nursind Trapani Salvatore Calamia.

Il sindacato degli infermieri aveva diffidato l’Asp di Trapani a far rientrare all’ospedale di Mazara il personale che circa sette anni fa era stato trasferito momentaneamente a Marsala a causa di lavori di ristrutturazione. All’Azienda sanitaria provinciale era stato recapitato un «atto di costituzione in mora sulla situazione di emergenza del personale dell’ospedale di Mazara del Vallo» col quale si invitava l’Asp a riassegnare il personale entro 30 giorni. L’azienda aveva replicato sostenendo che i trasferimenti sarebbero arrivati a breve e così è stato.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X