SERIE C

Il Francavilla ferma la corsa del Trapani: finisce 2-0 per i pugliesi

di
serie c, trapani calcio, Trapani, Qui Trapani
Alessandro Calori

TRAPANI. Cade il Trapani a Brindisi contro il Francavilla per 2-0. La squadra granata si è meglio espressa nella prima fase della partita. Nella ripresa il gruppo di Calori non si è mai reso pericoloso. Giocatori come Corapi e Marras sono difficilmente sostituibili e il loro mancato apporto si è fatto sentire. I granata scendono in campo con Steffè al posto di Corapi e il peperino granata Marras è rimpiazzato da Murano. In difesa al rientro il centrale Silvestri. Primi venti minuti di studio fra le due formazioni in una giornata di sole. Gara abbastanza noiosa.

Al 21' grande occasione per i granata con cross dalla sinistra di Visconti e colpo di testa da distanza ravvicinata di Evacuo sul quale Albertazzi chiude la saracinesca. Al 26' la risposta del centrale difensivo Maccarrone che impegna in presa a terra Furlan.  Il Trapani cerca la battuta vincente ma la retroguardia di casa risponde in maniera positiva. Al 35' la squadra di Calori vicina alla marcatura con un colpo di testa in tuffo in area di Pagliarulo: la palla si spegne a pochi centimetri dal palo.

La gara prosegue con continui capovolgimenti di fronte. Al 43' il Francavilla fa tremare la difesa granata con un tiro dal limite di Anastasi che si perde di poco alto sul sette. E' l' ultima azione da segnalare nella prima parte della contesa. Il direttore di gara fischia addirittura venti secondi prima dei regolari 45 minuti.

Nella seconda parte della contesa al 60' Drudi s'infortuna e Calori lo sostituisce con Minelli che potrebbe dare vivacità al fronte offensivo granata. Al 63' grande occasione per Murano che si libera bene in area ma manda in porta debolmente con la sfera che sfiora il palo. Un minuto dopo è rigore per il Francavilla per presunto tocco di braccio di Fazio in area. La decisione è discutibile ma l'arbitro è irremovibile. La battuta di Anastasi viene respinta in tuffo da Furlan.

Al 72' doppia sostituzione nel Trapani con Aloi per Steffè e Polidori per Evacuo. Al 77' esce Visconti per infortunio e viene rimpiazzato da Rizzo. Il Trapani cerca varchi in avanti però ci sono troppe maglie del Francavilla in difesa. All'81' l'incredibile vantaggio del Francavilla con Biason che raccoglie un pallone che giunge dalla destra e di piatto deposita in rete. Il Trapani non c'è. Al 91' la condanna dell'ex Madonia in contropiede che chiude la gara con una delle sue azioni travolgenti.

Dopo più di sei minuti di recupero, il triplice fischio che sancisce la sconfitta di un Trapani che, lo ribadiamo, ha sentito troppo le importanti assenze di Corapi e Marras.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X