GUARDIA COSTIERA

Sequestrati 110 chili di pesce privo di tracciabilità a Trapani, multe per 10 mila euro

TRAPANI. La Guardia Costiera di Trapani ha sequestrato 100 chili di pescato privo di tracciabilità e due cassette di novellame di sarde per un peso complessivo di circa 10 chili, pronte per essere immesso sul mercato clandestino. Il carico più grosso era a bordo di un furgone frigo proveniente da Mazara del Vallo, ed era privo di documenti di tracciabilità.

Elevate sanzioni per un ammontare di 9.500 euro. Una persona è stata segnalata all’autorità giudiziaria. Al porto peschereccio di Trapani invece, alla vista dei militari, alcuni ambulanti abusivi sono fuggiti abbandonando due cassette di "bianchetto", per un peso complessivo di 10 chili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X