CIMITERO

Emergenza sepolture a Trapani, mesi di attesa per avere un loculo

di

TRAPANI. Tre mesi in attesa della sepoltura della moglie. Tre mesi passati invano, in attesa che gli arrivi di una chiamata dagli uffici comunali del cimitero per sapere quando e dove la sua compagna di una vita verrà seppellita.

Ma dal 15 dicembre, giorno in cui sua moglie è deceduta, nulla di tutto questo è mai avvenuto. Ed adesso Stefano Marchingiglio, una vita dedicata allo sport ed in passato anche presidente dell’Uisp, l’unione italiana sport per tutti, è stanco di attendere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X