The Voice of Italy, il giovane Antonio da Marsala conquista i giudici con "Vedrai, vedrai"

MARSALA. Ha preso il via ieri sera la quinta edizione di The Voice of Italy, il talent musicale tornato in onda su Rai 2 dopo un anno di stop. Una giuria totalmente rinnovata composta da J-Ax, Francesco Renga, Al Bano, Cristina Scabbia ha valutato tanti aspiranti cantautori, tra cui il giovane siciliano Antonio Licari.

Diciotto anni, originario di Marsala, Antonio si è presentato sul palco per l'audizione "al buio" esibendosi nel brano "Vedrai, vedrai" di Luigi Tenco, dimostrando di possedere un timbro vocale molto simile a quello del cantautore ligure. Una performance che ha impressionato i quattro giudici, tutti entusiasti della prova del siciliano che ha optato per l'ingresso nella squadra di J-Ax.

Per Antonio Licari non si tratta della prima esperienza televisiva: nel 2014 il marsalese aveva partecipato a "Ti lascio una canzone", programma condotto da Antonella Clerici. Antonio non è l'unico siciliano in gara a The Voice of Italy 2018: anche la giovane di Giarre Kimberly Madriaga, originaria delle Filippine, farà parte della scuderia di J-Ax.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X