PROTOCOLLO D'INTESA

Mobilità sostenibile, ricariche per auto elettriche a Valderice e Castelvetrano

di

CASTELVETRANO. Valderice e Castelvetrano sposano la tutela dell'ambiente ed aderiscono al protocollo d'intesa, dalla durata di otto anni, con l'Enel per la realizzazione di una rete elettrica di ricarica per veicoli elettrici, rivolta sia alla mobilità privata su due e quattro ruote, che pubblica.

Il via libera è arrivato dalla Giunta municipale di Valderice e dalla commissione straordinaria che guida il Comune belicino e mira allo sviluppo della mobilità sostenibile, con l'obiettivo prioritario del risanamento della qualità dell'aria, tenuto conto soprattutto delle importanti implicazioni sulla salute dei cittadini e dell'ambiente.

Il protocollo d’intesa prevede l’installazione, nelle prossime settimane, di complessive cinque infrastrutture di ricarica, denominate «Idr», senza alcuna spesa per i Comuni i quali, pertanto, sono chiamati solamente ad individuare le aree idonee per la collocazione e installazione delle stesse. Tre verranno realizzate a Valderice e due a Castelvetrano.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X