CARA

Vuole i soldi per la droga e minaccia i genitori, arrestato 30enne di Alcamo

di

ALCAMO. Pur di ottenere dai suoi genitori i soldi per comprare la droga, ha seminato panico e distruzione in casa. Disperati, il padre e la madre non hanno potuto far altro che chiamare i Carabinieri. Ed è scattato il suo arresto.

L’episodio è avvenuto ad Alcamo due notti fa, in un’abitazione in contrada Costa. L’arrestato è Eligio Stornello, trentenne alcamese, già noto ai militari del Radiomobile della Compagnia locale, poiché già in altre precedenti circostanze era stato protagonista di analoghe storie di violenze e soprusi in ambito familiare.

L’individuo, su disposizione della Procura della Repubblica, è adesso rinchiuso nel carcere di Trapani dove presto sarà interrogato e dovrà difendersi dalla pesante accusa di estorsione aggravata oltre che di maltrattamenti in famiglia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X