FORESTALE

Scoperto un allevamento di ovini abusivo a Salemi

di

SALEMI. Scoperto un altro allevamento di ovini abusivo all’interno del territorio salemitano. Anche questa volta, il Corpo Forestale in collaborazione con il servizio Veterinario di Salemi ha condotto l’operazione, che ha portato all’individuazione dell’allevamento, costituito da 250 pecore, che si trovava in contrada Gelso.

Dalle indagini svolte, è emerso che il gregge (di proprietà di un allevatore marsalese), introdotto abusivamente nel territorio di Salemi, era sprovvisto di qualsiasi tipo di documentazione e di certificazione sanitaria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X