COMUNE

Inquinamento a Trapani, il commissario revoca in parte il divieto

di
inquinamento trapani, Trapani, Cronaca
Francesco Messineo

TRAPANI. Niente più inquinamento in quasi tutta la zona interessata dall’ordinanza di divieto assoluto di utilizzo dell’acqua proveniente dalla rete idrica comunale per le abitazioni ricadenti tra le via Lonero, Conte Pepoli, XI Maggio e Castellammare.

I risultati delle ultime analisi hanno dato esito negativo in quasi tutte le utenze ed allora il commissario straordinario Francesco Messineo ha revocato la precedente ordinanza di divieto assoluto, ad eccezione di quelle abitazioni dove persistono fenomeni di inquinamento.

Si tratta, nello specifico, delle abitazioni di via San Vito lo Capo, al civico 7/a, di via Scopello, al numero 6 e, infine, di via Alcamo, al numero 74 anche se, però, il contatore dell’acqua è posto in via San Vito lo Capo, al civico 5.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X