VIALE MARCHE

Acqua inquinata a Trapani, confermata la contaminazione in un asilo

di

TRAPANI. Inquinamento dell’acqua confermato all’asilo nido di viale Marche, mentre in quello di via Santa Maria di Capua i valori sono rientrati nella norma. I risultati delle analisi che il Comune ha fatto eseguire nelle due scuole, chiuse quasi da una settimana a causa di una contaminazione microbiologica dell’acqua, hanno dato, quindi, esito diverso per i due asili.

I prelievi erano stati effettuati lunedì mattina dai tecnici dell’Idrolab, la ditta appaltatrice del servizio di autocontrollo degli asili nido per conto del Comune, unitamente a quelli del laboratorio Baiata, altra azienda cui l’amministrazione comunale si è rivolta per avere maggiore certezza dei risultati. Ieri, quindi, i responsi sono stati fatti pervenire agli uffici comunali e per quanto riguarda l’asilo di via Santa Maria di Capua i parametri sono tornati regolari, per cui non vi è più alcun inquinamento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X