SERIE C

Trapani, i difensori hanno il "vizietto" del gol

di

TRAPANI. Battuto per 3-1 il Racing Fondi, il Trapani si è confermato, con 46 gol all’attivo, miglior attacco del girone C della serie C e, con 22 al passivo, seconda migliore difesa, alla pari con il capolista Lecce. Solo il Rende ha incassato meno reti, 20. Un contributo importante, per incrementare il bottino complessivo, è stato dato dai centrocampisti, con 9 gol, e dai difensori, addirittura 10. Che il Trapani scelga difensori che abbiano il «vizio del gol» non è una novità. E a quelli che non ce l’hanno, glielo contagiano i compagni di reparto.

Il record, da quando i granata sono ritornati tra i professionisti, appartiene a Gennaro Scognamiglio, ora al Cesena, che nell’unica stagione in granata, quella di serie B 2015-2016, realizzò 8 gol in 40 partite. Un primato che Tommaso Silvestri, contro il Fondi schierato al centro della difesa, pare intenzionato a mandare in frantumi. Con quello che ha aperto le marcature contro i rossoblu pontini, dando il via alla terza vittoria consecutiva in campionato, è arrivato, infatti, a quota 5 in 21 partite, confermando una singolare capacità di inserimento nei calci piazzati. «Proviamo tanti schemi sulle palle da fermo – si è voluto quasi schermire - dedicandovi molta parte del nostro lavoro degli allenamenti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X