CASE ABUSIVE

Demolizioni a Triscina, partono i primi ricorsi al Tar

CASTELVETRANO. Sono una decina i ricorsi al Tar di Palermo contro tutti i provvedimenti sin qui assunti negli ultimi mesi dal Comune di Castelvetrano per giungere alla demolizione delle case abusive di Triscina.

I ricorrenti legali, hanno promosso tutti l’azione contro il Comune e in tre casi anche contro il dirigente del II Settore Uffici tecnici Andrea Antonino Di Como. La commissione straordinaria si è costituita in giudizio nominando come legale di fiducia l’avvocato Francesco Vasile, dipendente comunale. Intanto oggi, alle 13, scade il termine per le offerte per l’appalto per la demolizione d’ufficio di 85 immobili abusivi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X