AMMINISTRAZIONE

Alcamo, raccolta dei rifiuti a singhiozzo

di

ALCAMO. Prosegue il braccio di ferro tra il Comune e i sindacati con gli operai della raccolta dei rifiuti. Per domani è stata confermata l’assemblea sindacale che già la settimana scorsa aveva causato una serie di disagi alla raccolta dei rifiuti in città con circa il 40 per cento del territorio rimasto non servito dal ritiro della spazzatura indifferenziata.

Si replica quindi nonostante in settimana, in via ufficiosa, l’Energetikambiente abbia fatto la voce grossa con gli operai chiedendo di non far verificare più disagi anche perché il Comune ha già preannunciato che rispetto ai disservizi saranno applicate delle penali come contemplato dal contratto. Per la società dunque in arrivo decurtazioni rispetto ai pagamenti mensili che saranno liquidati e di conseguenza perdite non indifferenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X