COMUNE

Acqua inquinata a Trapani, chiusi due asili

di

TRAPANI. L’inquinamento dell’acqua potabile si è allargato a quasi tutta la città. Casi di inquinamento, infatti, sono stati accertati negli asili nido di via Santa Maria di Capua e di viale Marche, adesso chiusi dall’amministrazione comunale fino alla soluzione del problema, ma anche a Xitta ed in via Conte Agostino Pepoli, nelle abitazioni del Palazzo Venuti, ed ancora in via Marsala.

Per Xitta, inoltre, è stata emanata una ordinanza di divieto assoluto di utilizzo dell’acqua potabile a tutti i cittadini residenti a Xitta, e le cui abitazioni sono servite da acqua erogata dai contatori di via Senia 11 e di via Senia 2. Ma, in questo caso l’ordinanza non è per inquinamento, bensì da torbidità.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X