TANTA PAURA

Casa Santa Erice, cede il costone roccioso: evacuate 4 famiglie

di

ERICE. Uno scricchiolio, poi un altro e piano piano ieri mattina la paura è ritornata prepotentemente a farsi sentire negli abitanti del Cortile Adragna a Casasanta Erice. Una strada dove insistono una decina di abitazioni, alcune delle quali disabitate, dove su tutti incombe quel costone ingabbiato, controllato a vista da anni.

Così ancora una volta come accadde una sera di tanti anni fa ieri mattina è ritornata la paura. «A causa dello smottamento del costone roccioso che sovrasta il cortile - dice il sindaco di Erice Daniela Toscano – abbiamo preferito per precauzione far evacuare quattro nuclei familiari. Ho chiesto al dirigente della Protezione civile di attivare già a partire da domani il nucleo specializzato rocciatori per valutare meglio la gravità della situazione. Durante il sopralluogo abbiamo visto una frattura nel costone ingabbiato molto pericolosa. Aspettiamo i risultati».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X