ARTE

Un totem realizzato con il marmo di Custonaci: la nuova opera del maestro Tufano

di

CUSTONACI. Prende forma pian piano la nuova scultura del maestro Giovanni Tufano che in primavera sarà collocata a Palermo, in occasione della Settimana della cultura. L’opera nasce dalle cave di marmo di Custonaci, luogo che Tufano ha trovato «affascinante». Da Milano a Pantelleria con tappa nell’hinterland trapanese, Tufano, accompagnato dall’artista Marco Papa, suo allievo al liceo, ha scelto il marmo di Custonaci per la scultura da donare alla città di Palermo.

Sarà un totem, realizzato con blocchi di risulta della lavorazione del marmo, quelli che all’industria non servono e che Tufano ha recuperato: «Sarà un’opera che vuole raccontare le radici della Sicilia». Tra i costoni di montagna sventrata di Custonaci, Tufano ha riscoperto «brillantezza e luminosità della materia».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X