ISTRUZIONE

Scuole, autorizzati nuovi corsi a Trapani: obiettivo il lavoro

di

TRAPANI. Cinque nuovi corsi in altrettante scuole superiori della provincia, di cui uno nella casa circondariale «San Giuliano» di Trapani, con l’obiettivo di sviluppare nuove competenze per chi ha bisogno di trovare lavoro o di reinserirsi nella società. Sono tra le novità previste a partire dall’anno scolastico 2018-19, grazie al decreto assessoriale regionale 492 di giovedì 22 febbraio scorso che stabilisce l’attivazione di nuovi indirizzi di studio nella scuola secondaria di secondo grado in Sicilia, nello specifico in 55 istituti di cui cinque in provincia di Trapani.

Saranno avviati un corso serale d’informatica all’Istituto tecnico economico e tecnologico Girolamo Caruso di Alcamo e altri corsi in ambito artigianale e industriale di cui due all’IS Calvino-Amico di Trapani, uno all’IPSEOA Titone di Castelvetrano e uno nel settore dei servizi socio-sanitari all’IISS Sciascia-Bufalino di Erice. Il decreto, firmato dall’assessore regionale Roberto Lagalla, rappresenta, per questi istituti, il raggiungimento di un’ulteriore importante traguardo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X