LA TRAGEDIA

Salvato durante un nubifragio, muore 12 giorni dopo sessantasettenne di Partanna

CASTELVETRANO.  E’ morto oggi all’ospedale di Castelvetrano, dove era ricoverato dallo scorso 6 febbraio, Giuseppe Burgio, 67 anni, di Partanna.

Durante il nubifragio che 12 giorni fa colpì la città, l’uomo aveva perduto il controllo della propria auto sulla Provinciale 73; la vettura era stata trascinata dalla furia dell’acqua nel fiume Modione.

Burgio era riuscito ad aggrapparsi ai tronchi di alcuni alberi e fu trovato dai carabinieri. Trasferito in prognosi riservata all’ospedale di Castelvetrano, oggi è morto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X