COMUNE E IACP

Alcamo, arrivano i finanziamenti per ristrutturare un antico palazzo

di

ALCAMO. Arriva un finanziamento regionale di 2 milioni 802 mila 700 euro provenienti da fondi europei, in favore del Comune di Alcamo, per avviare, in sinergia con l’Istituto autonomo case popolari, una serie di interventi di riqualificazione edilizia ed urbana in via Mistretta e corso Generale Medici. «Il finanziamento sarà utilizzato per ripristinare una palazzina – afferma infatti il sindaco Domenico Surdi - che fa parte del patrimonio comunale da diversi anni, in quanto è stata acquisita dal Comune per abusivismo, e per creare in corso Generale Medici una villetta pubblica e nuovi parcheggi a beneficio di quel quartiere».

L’obiettivo è quindi, intanto, recuperare un edificio che da anni è in stato di abbandono, nell’ottica di dare la disponibilità, se possibile, di circa una ventina di alloggi a canone sostenibile. Se ne è parlato ieri in Municipio, nel corso di un’apposita conferenza in aula consiliare, con il sindaco Domenico Surdi e i suoi assessori Vittorio Ferro e Roberto Russo, con il direttore generale dell’Iacp di Trapani, Pietro Savona, e l’architetto Giuseppe Maltese.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X