VIA CAGLIARI

Acqua inquinata a Trapani, individuato il punto della contaminazione

di

TRAPANI. Il punto di contaminazione tra la rete idrica e quella fognaria sembra essere stato individuato in via Cagliari, una traversa di via Marsala. Gli operai della «Grm costruzioni», l'azienda cui sono stati affidati i lavori, già nella mattina di ieri hanno cominciato gli interventi con uno scavo proprio all'incrocio tra via Marsala e via Cagliari.

È questo il primo intervento predisposto dall'amministrazione comunale per risolvere il problema dell'inquinamento dell'acqua potabile riscontrato tra le vie Salvatore Lonero, XI Maggio, Castellammare, Milo e Conte Agostino Pepoli. Ed il problema sembra essere stato subito individuato in quanto, da una prima analisi dello scavo effettuato proprio all'incrocio tra le due strade, sembra che la condotta fognaria presenti una perdita, come si evince anche da un ristagno di acqua putrida presente a pochi centimetri dalla stessa condotta. Adesso, però, gli operai dovranno procedere con le verifiche per accertare se sia presente anche la contaminazione anche alla condotta idrica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X